Il Corso di Disegno dell'Architettura 2 e Metodi di Rilievo dell'Architettura è strutturato in 3 moduli:

Modulo 1_Disegno dell'Architettura2: nelle ore di lezione il modulo intende fornire i presupposti teorici della percezione visiva e del linguaggio dei segni, finalizzati alla comprensione dei significati comunicativi, espressivi, estetici e culturali che ogni immagine racchiude. Rispetto a tale obiettivo il modulo affronta quindi l’evoluzione storica del disegno e delle immagini in relazione allo studio dell’architettura. Il modulo affronta anche gli aspetti teorici e le tecniche grafiche per il disegno dal vero dell'architettura.
Modulo 2_Abilità Informatiche applicate al disegno: Il modulo si propone di indirizzare l’allievo nell’approfondimento delle tecniche di rappresentazione digitale attraverso l’interpretazione e la comunicazione grafica di un complesso architettonico del movimento moderno o di un organismo edilizio progettato in epoca contemporanea. Gli elaborati grafici affrontano, tra l’altro, i riferimenti culturali del progettista e le sue matrici progettuali, il contesto di riferimento, le soluzioni tecnologiche adottate. Ulteriore obiettivo è quello di aiutare lo studente a cercare modi alternativi e personali di elaborazione.
Modulo 3_Metodi di Rilievo dell'Architettura: il modulo si propone di fornire all’allievo una panoramica sulle moderne tecniche di rilievo architettonico e di portare lo studente a realizzare esperienze di rilievo completo di beni architettonici.