Presentazione della pagina

LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA

La Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica fornisce agli studenti una solida base di tipo scientifico e tecnico, con approfondimenti in linea con le esigenze di innovazione presenti nel campo dell'Informatica.

Il corso è mirato a sviluppare le conoscenze dello studente sia nelle scienze di base, sia nelle discipline di profilo ingegneristico. Queste caratteristiche permettono ai laureati sia di collocarsi agevolmente nel mondo del lavoro, con la capacità di interagire proficuamente con molteplici figure professionali del settore ingegneristico, sia di completare la propria formazione padroneggiando in modo più completo le discipline caratterizzanti l'Ingegneria Informatica.

Il corso comprende una prima parte di approfondimento delle discipline ingegneristiche, mirata a completare le competenze in abito metodologico e propriamente informatico. Successivamente, gli argomenti affrontati sono i seguenti:

  • applicazioni di rete e sicurezza dei sistemi
  • progetto di applicazioni mobili
  • architettura di sistemi e strumenti per servizi Web-based
  • sistemi intelligenti e di supporto alle decisioni.

Gli studenti hanno la possibilità di scegliere uno tra due curricula, denominati "Computer Systems and Networks" e "Enterprise Systems". Il primo è destinato ad approfondire le architetture e i protocolli di rete, l'elaborazione dell'informazione multimediale, l'ingegneria informatica per l'automazione industriale e la robotica. Il secondo affronta le problematiche di business intelligence, della gestione dei processi aziendali, dei sistemi informativi e dei sistemi di decisione strategica.

Il programma è mirato sia a formare professionisti specializzati, capaci di progettare, sviluppare, analizzare e integrare sistemi di calcolo eterogenei, sia a preparare studenti per ulteriori percorsi formativi nell'area dell'Ingegneria dell'Informazione. Questi obiettivi sono perseguiti fornendo un'accurata preparazione in campi differenti (applicazioni di rete e sicurezza dei sistemi, progetto di applicazioni mobili, architettura di sistemi e strumenti per servizi web-based, sistemi intelligenti e di supporto alle decisioni, ecc.).

I laureati magistrali in Ingegneria Informatica trovano facilmente occupazione in aziende sia medio-piccole, sia di grandi dimensioni, operanti su prodotti e servizi nell'ambito delle reti di calcolatori, dell'ingegneria del software, dell'elaborazione dell'informazione multimediale, dell'automazione industriale e della robotica, nei sistemi informativi basati su web, della business intelligence, della gestione dei processi aziendali, dei sistemi di supporto strategico.

Possibili esempi di profili professionali sono:

  • ingegnere del software
  • ingegnere delle reti
  • consulente sui sistemi software
  • manager dell'informazione aziendale
  • ingegnere per la ricerca e lo sviluppo in ambito ICT
  • ricercatore su tematiche ICT.

  1. Materiale anno accademico 2014-15
  2. Materiale anno accademico 2013-14
Ultime modifiche: giovedì, 12 marzo 2015, 10:28